"Un sogno che fai da solo rimane solo un sogno. Un sogno fatto insieme agli altri diventa realtà".
- John Lennon.


Il negozio Borgo Etico, disposto su tre vetrine con superficie commerciale di circa 140 mq, è finalmente una realtà.
Lo avevamo sottoposto a un team di architetti (gara di idee) per la fase di progettazione degli interni, incarico poi affidato alla sapiente guida di Nicoletta Fabbri, giovane architetto di Castiglione di Ravenna. Per precisa scelta, in buona parte è stato progettato e costruito fisicamente con la attiva partecipazione dei soci stessi, chi si è cimentato come falegname, chi arredatore, chi elettricista, sempre però seguiti in ogni momento da grandi professionisti qualificati come il mitico
bio-falegname Stefano Rubboli di Ravenna, specializzato in eco-mobili, e Cesare capo-elettricista di Valmarecchia Impianti,  
Grande attenzione è stata dedicata all'utilizzo di materiali naturali pregiati, principalmente legno vergine (Abete Bianco
del Trentino certificato FSC) e materiali riciclati per mensole, ripiani, luminarie (riuso e riciclo creativo).
Tutti i corpi luce pendenti sono stati realizzati dai soci stessi grazie al laboratorio creativo coordinato da Manolo Benvenuti, utilizzando bottiglie di plastica di recupero ottenute coinvolgendo alcune scuole del territorio in un programma didattico.

Nella foto: Area eco-giocattoli sui mobili in abete realizzati su misura per Borgo Etico

Compatibilmente con le autorizzazioni necessarie abbiamo cercato di realizzare strutture attente al consumo energetico, con l'impiego di lampade led o a basso consumo e soluzioni innovative per il riscaldamento invernale e il raffreddamento estivo mediante l'utilizzo di pompe di calore. Se le finanze ce lo permetteranno, in futuro vorremmo anche diventare autosufficienti dal punto di vista energetico investendo in una quota di produzione fotovoltaica.



Il punto vendita è stato pensato e progettato per ridurre il più possibile l'impatto degli imballaggi, pertanto gran parte dei nostri prodotti viene erogato nella cosiddetta modalità alla spina, per cui i clienti potranno rifornirsi direttamente tramite appositi macchinari "dispencer" sia passivi (a caduta, a paletta), che attivi (spine per vino, birra, detergenti), utilizzando sacchetti di materiale biodegradabile da noi forniti oppure contenitori portati da casa

A garanzia del percorso intrapreso che intende minimizzare l'impatto del sistema di vendita sull'ambiente, abbiamo ottenuto dal comune di Cesena la certificazione "Io Riduco" su tutti i 10 punti del decalogo che abbiamo sottoscritto.


Il locale è situato a due passi dal centro di Cesena, in via Cavalcavia, 82 a fianco di "Minoia", "EcoStore", "Rist.New Asia"

Borgo Etico


Pagine secondarie (1): Questionario di Gradimento